• Image 1
    Image 2
    Image 3
    Image 4
    Image 5
    Image 6

Storie e articoli

Segheria mobile a contratto in Scozia

mercoledì 27 maggio 2020

Segheria mobile a contratto in Scozia

Keith Threadgall possiede una falegnameria in Scozia. Ha iniziato a lavorare con una segatronchi Wood-Mizer nel 1999, prima come operatore a tempo pieno e poi come segantino a contratto.

Ora Keith gestisce la propria azienda di segatronchi mobili con sede nella Scozia meridionale, eseguendo operazioni di taglio per clienti in tutta la Scozia. "Lavoro in falegnameria da oltre 20 anni", afferma Keith. È ben noto nella zona come una segatronchi mobile sia efficiente e affidabile. La sua conoscenza delle segatronchi Wood-Mizer e gli anni di esperienza lo hanno portato a diventare un rappresentante della Wood-Mizer nel 2011.


Suggerimento 1 - Scopri il tuo mercato e i tuoi clienti
Quando si lavora con una segatronchi mobile a contratto, Keith visita molti agricoltori, proprietari immobiliari e altre persone che hanno bisogno di tronchi tagliati. Gli agricoltori e i proprietari di immobili di solito richiedono legname di conifere per capannoni, recinzioni, rivestimenti e altri progetti. Ricorda che molti dei suoi clienti abituali sono corniciai che hanno bisogno di legname personalizzato ricavato dai loro tronchi di quercia.



Suggerimento 2: pianifica i tuoi viaggi in dettaglio, visita più clienti in un'unica area
Gran parte della Scozia rurale è di difficile accesso. A volte Keith lascia la sua casa per diversi giorni, poiché impiega fino a cinque ore per raggiungere parti distanti della Scozia settentrionale con molte strade non facilmente percorribili. "Spesso quello che faccio è viaggiare un giorno prima e alloggiare in un Bed and Breakfast vicino alla sede dove devo poi eseguire i lavori", afferma Keith. “Di solito cerco di coordinare il taglio per diversi clienti nella stessa area, in modo tale da non viaggiare molto. A volte le persone sono d'accordo con me che arrivo nel pomeriggio perché hanno bisogno di tempo al mattino per prepararsi alla mia visita. Tutto questo funziona abbastanza bene a mio favore ", aggiunge Keith.


Suggerimento 3: portare con sé lame, pezzi di ricambio, strumenti e altri materiali
Di solito Keith viaggia da solo, quindi è bene avere abbastanza pezzi di ricambio e lame. “Di solito viaggio da solo e se sono necessari assistenza o macchinari speciali, lascio che questo venga organizzato da un cliente. Porto sempre con me il carburante per la segatronchi, le lame, i pezzi di ricambio, le motoseghe e altri accessori che potrebbero essermi utili ", condivide Keith." Di solito prendo dalle quattro alle sei lame per un giorno di taglio, che mi dà da una a due ore di taglio per lama. Se vado per 3-4 giorni, prendo almeno 20 lame riaffilate e almeno una scatola di lame nuove solo come supporto. Per quanto riguarda i ricambi di solito prendo cinghie di trasmissione B57, rulli guidalama, dadi e bulloni per regolare l'allineamento del guidalama e filtri del carburante. Fondamentalmente, queste cose di solito non sono disponibili in aree remote ", afferma Keith.


Suggerimento 4 - Fornisci ai tuoi clienti date esatte e sii sempre puntuale
La segheria mobile non è molto competitiva in Scozia. Essere a disposizione dei clienti ha aiutato Keith a fare più affari: “Molto dipende dal duro lavoro e dalla dedizione, essere in grado di pianificare in anticipo. Cerco sempre di dare date esatte quando posso visitare i clienti. Ciò consente loro di organizzare la manodopera, i macchinari e legname per il taglio", ha affermato Keith.


Suggerimento 5: non trattenerti, condividi la tua esperienza, vendi segatronchi
Keith ha affermato che molti dei suoi clienti sono alla ricerca di attrezzature usate per la taglio. Alcuni clienti sono interessati all'acquisto di una segatronchi e vorrebbero gestire la propria attività secondaria. “Conservo le mie segatronchi per un anno o due e poi le vendo. Trovo che esiste una fascia di prezzo in cui le persone compreranno una segatronchi e la manterranno come una lavoraziopne a tempo parziale ".

Autore: Mareks Lomako

Name:
Email:
Subject:
Message:
x

BENEVENUTO NELLA REDAZIONE DELLA WOOD-MIZER ITALIA

Qui potrai scoprire come i proprietari delle segatronchi Wood-Mizer hanno attivamente accresciuto l’economia locale grazie alla lavorazione del legno in modo sostenibile e redditizio.

T’invitiamo a contattarci per chiedere informazioni a proposito di Wood-Mizer o su uno di questi articoli.

Newsroom

E-RIVISTA

Newsletter

Se ti piace questo articolo, non perderti i prossimi articoli! E’ possibile avere notizie mensili e gli articoli della Wood-Mizer nella propria casella di posta elettronica.

Iscrizione