• Image 1
    Image 2
    Image 3
    Image 4
    Image 5
    Image 6

Storie e articoli

Come tagliare quando fa freddo

mercoledì 3 febbraio 2021

Come tagliare quando fa freddo

Che ci piaccia o no, il clima invernale è inevitabile, ma questo non significa che devi mettere il "congelamento" sul taglio. Con l'arrivo delle temperature più fredde e il congelamento dei tronchi, ecco alcuni utili suggerimenti, promemoria e risposte a domande comuni, per competere con le sfide di taglio affrontate dai segatori in questo periodo dell'anno. Una corretta manutenzione della segatronchi e della lama trattati di seguito, puoi continuare a segare come un professionista per tutto l'inverno!

Suggerimento 1: abbassare l'angolo del gancio della lama
Il taglio di tronchi o travi congelati e parzialmente congelati può essere trattato come segare legni duri. L'opzione migliore per il legno congelato è la lama a nastro Wood-Mizer Turbo 7. Questo profilo utilizza un dente più alto con gole più profonde che sono in grado di spingere la segatura fuori dal taglio, risultando quindi meno segatura sul legname.
La lama Turbo 7 è disponibile in:

• Lame DoubleHARD - 32x1,14 mm, 38x1,14 mm, 38x1,4mm
• Lame SilverTIP - 32x1,07 mm, 38x1,14 mm, 38x1,4 mm, 45x1,4 mm, 50x1,4 mm
• Lame a BiMETAL - 32x1,07 mm, 38x1,4 mm
 
I profili delle lame Wood-Mizer 4 e 9 gradi sono adatte anche per le condizioni invernali su segatronchi di potenza inferiore che utilizzano lame larghe 32 mm.

Suggerimento 2: restringere la larghezza della lama
Le lame strette possono avere meno resistenza e pulire la segatura congelata in modo più produttivo. Prova una lama di 32 mm di larghezza su una di 38 mm in inverno. Questo può essere importante soprattutto con motori di potenza inferiore.

Suggerimento 3: prestare particolare attenzione ai tronchi parzialmente congelati
Nei primi periodi di freddo, può essere richiesta maggiore attenzione quando si segano le assi della "giacca" esterna perché i tronchi si congelano dall'esterno verso il cuore. Quando i tronchi attraversano temperature gelide e lunghe notti, l'intero tronco verrà congelato. In primavera, quando il clima inizia a riscaldarsi, i tronchi si scongelano anche dall'esterno verso l'interno. Il momento più difficile per segare i tronchi è quando sono parzialmente congelati perché la lama taglia dentro e fuori il materiale congelato. Il taglio di tronchi parzialmente congelati può essere eseguita con successo, ma generalmente richiederà una velocità di avanzamento leggermente inferiore per monitorare ogni taglio e regolare l'impostazione dei denti.

Suggerimento 4: monitorare i guidalama
Controllare frequentemente i guidalama e, se allentati, stringere le guide o sostituirli. Evitare inoltre che la lama scivoli con forza contro la flangia del guidalama. È molto importante che i guidalama siano in piano e non siano inclinati verso l'alto o verso il basso. Fare riferimento al manuale dell'utente per effettuare le regolazioni necessarie.

Suggerimento 5: scambiare le cinghie del guidalama lato folle e di trasmissione

Scambiare periodicamente le cinghie dei guidalama lato motore e folle e sostituirle quando si appiattiscono e si usurano. Ciò impedisce anche alla lama di salire contro la flangia.

Suggerimento 6: controllare il braccio guidalama
Il braccio guidalama scorrevole deve essere stretto e fornire la stessa quantità di gioco della flangia mentre è completamente inserito o aperto. Ciò fornisce stabilità alla lama durante il taglio.



Suggerimento 7: utilizzare la corretta tensione della lama

Una tensione della lama sufficiente è essenziale per segare il legno congelato. Se possibile, usare una tensione più alta e usare un estensimetro per lama che fornisce la tensione effettiva in lame per pollice quadrato (psi).

Suggerimento 8: monitorare la tensione della cinghia di trasmissione
Non tensionare eccessivamente o sotto tensione le cinghie di trasmissione del motore. Tienile, se possibile, leggermente strette e non allentate.

Suggerimento 9: cambiare il fluido idraulico
Se il tuo taglio a basse temperature si mantiene in un intervallo di temperatura che rimane al di sotto dei -15°C, ti consigliamo di utilizzare il fluido idraulico Mobil Aero HFA. Questo ti darà un impianto idraulico più veloce e sarà meno impegnativo per l'impianto elettrico della tua segatronchi tagliare a temperature più fredde. Quando le temperature iniziano a raggiungere i -15°C e oltre, si consiglia di tornare al fluido per tutte le stagioni. Assicurarsi che tutti i cilindri idraulici siano in posizione chiusa quando si cambia il fluido.


Domande frequenti (FAQ)


D: Per quanto tempo posso far funzionare le lame durante il taglio invernale?
R:
I tronchi congelati possono essere trattati come legni duri estremi e può richiedere il cambio ogni 1-2 ore di taglio o con una frequenza fino a 6-8 tronchi a seconda delle dimensioni e della specie. È meglio cambiare le lame frequentemente prima che le punte dei denti non sono arrotondate. Assicurati di usare l’incisore di taglio per rimuovere fango, rocce, ecc. Dalla corteccia del tronco prima di segare. Tenere i tronchi sollevati da terra durante lo stoccaggio e il trasporto può anche aiutare a mantenere i tronchi puliti per prolungare la durata della lama.

D: Bisogna utilizzare la lubrificazione sulla lama durante il taglio invernale?
R:
Sì! I trucioli o la segatura congelati si surriscaldano durante il taglio e quindi si ricongelano sul legname o sulla lama. È sempre vantaggioso mantenere la lama pulita ed eliminare qualsiasi accumulo di segatura o polvere sulla lama che può influire negativamente sulle prestazioni, sulla durata della nitidezza e sulla durata complessiva della lama. Gli additivi comuni possono includere acqua, il nostro additivo LubeMizer®, Pine-Sol e oli vegetali. È possibile aggiungere all'acqua liquidi come solvente per parabrezza o antigelo per evitare il congelamento. Ricorda, non aggiungere mai combustibili o liquidi infiammabili o dannosi per l'ambiente.

D: Cambio qualcosa durante l'affilatura delle lame?
R:
Non proprio! La cosa più importante è avere una lama ben affilata sulla punta del dente sia nella gola che sul lato posteriore. Non esitate a girare intorno alla lama due o tre volte per affilare il dente.

D: Devo stradare la lama ogni volta che riaffilo?
R:
Sì, si consiglia di controllare l'impostazione del dente dopo ogni operazione di riaffilatura. Durante il taglio del legno congelato, si consiglia anche di diminuire la presa, in media di due unità sulla scala della stradatrice.

Il taglio invernale può essere il più impegnativo per la tua segatronchi. Come sempre, mantieni la tua segatronchi in ottime condizioni, allineata correttamente e coperta quando non si utilizza. Le lame Wood-Mizer sono più che mai preparate per questi giorni più freddi e ora lo sei anche tu. Segui questi suggerimenti per il freddo e taglierai il legno congelato con facilità per tutta la stagione invernale!



Name:
Email:
Subject:
Message:
x

BENEVENUTO NELLA REDAZIONE DELLA WOOD-MIZER ITALIA

Qui potrai scoprire come i proprietari delle segatronchi Wood-Mizer hanno attivamente accresciuto l’economia locale grazie alla lavorazione del legno in modo sostenibile e redditizio.

T’invitiamo a contattarci per chiedere informazioni a proposito di Wood-Mizer o su uno di questi articoli.

Newsroom

E-RIVISTA

Newsletter

Se ti piace questo articolo, non perderti i prossimi articoli! E’ possibile avere notizie mensili e gli articoli della Wood-Mizer nella propria casella di posta elettronica.

Iscrizione